Sognando Ansel Adams: la natura, i paesaggi e la magia del bianco e nero!

WORKSHOP FOTOGRAFICO

Domenica 13 Ottobre 2019 ore 8:00

Delle volte arrivo in dei luoghi proprio quando Dio
li ha resi pronti affinchè qualcuno scatti una foto

(Ansel Adams)

Dopo la pausa estiva, si riparte con un nuovo appuntamento della rassegna “Sognando…” alla scoperta di un altro grande autore!

Vedute maestose, natura incontaminata, panorami immensi e sconfinati: la fotografia di Ansel Adams è un viaggio infinito in spazi interminabili.

Lasciandoci ispirare dalle sue immagini scattate nello Yosemite National Park e in Sierra Nevada, sperimenteremo la fotografia di paesaggio in bianco e nero! Ma non solo! Ottobre è il mese più affascinante per fotografare il Parco Nazionale d’Abruzzo, con le sue tinte autunnali, calde e avvolgenti.

Fondatore del gruppo f/64, Ansel Adams è stato il fotografo che più di ogni altro ha avuto la convinzione che ogni scatto è nient’altro che il riflesso del proprio autore. Come amava ripetere, “tu non fai una fotografia solo con la macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, persone che hai amato”

Chi può partecipare: il workshop fotografico è aperto a tutti gli associati ed è previsto un numero massimo di 15 persone. La quota associativa è di 10 euro, è valida fino al 31 dicembre 2019 e può essere versata in contanti il giorno dell’uscita.

Come è strutturato: il workshop si svilupperà in due lezioni, una pratica e un’altra in aula martedì 29 ottobre 2019.

Cosa imparerai: ll workshop, oltre ad essere un’occasione per sperimentare le più disparate tecniche di fotografia di paesaggio, sarà un importante momento di riflessione sulla poetica del fotografo americano.

Contributo di partecipazione al workshop: 34,48 euro (comprensivo di commissioni servizio e carta di credito)

Per prenotarti clicca qui!

*La quota di partecipazione, una volta acquistata, non è rimborsabile.